x

Najad 440 – La prova in mare

najad-440
Ultimo aggiornamento dell'articolo: 8 ottobre 2019
447

Il Najad 440 riprende, con dimensioni maggiori, gli stessi concetti e, soprattutto, la solidità del modello precedente, il Najad 390. Si tratta di una barca dalla notevole inerzia, dato il consistente peso, che dimostra di possedere un’eccellente stabilità di rotta. La superficie velica è ben gestibile, in condizioni leggere basta una sola persona, la distribuzione delle superfici è equilibrata tra il triangolo di prua e la randa, secondo proporzioni ormai acquisite e che consentono di garantire buone prestazioni. Al timoniere basta voltarsi per regolare la randa agendo sia sul carrello sia sulla scotta; i winch del genoa dispongono di piazzole esterne al pozzetto, a loro volta raggiungibili dal timoniere. Il pozzetto del Najad 440 è ordinato e organizzato affinché non ci siano troppe corde in giro, mentre la zona poppiera è ben libera e si trasforma opportunamente in prendisole. Il Najad 440 è una barca costruita con grande cura, robusta e destinata a quei velisti abituati a percorrere molte miglia anche in condizioni meteo non proprio ottimali. Alle sicure qualità nautiche si abbinano interni ben realizzati e rifiniti, progettati con elegante sobrietà.

Scarica prova in mare

TOP