x

Monte Carlo 6S – La prova in mare

monte-carlo-6s
Ultimo aggiornamento dell'articolo: 4 luglio 2019
203 visite dal 9/07/2018

Il Monte Carlo 6S è la versione sportiva del motor-cruiser (MC6), nonché dell’ammiraglia della famiglia. Il suo punto forte è
la capacità di unire lo spirito sportivo, tipico della barca con hard top (con tanto di tettuccio apribile), con quello più
crocieristico delle barche con i fly. Hard top e fly si integrano e si fondono tra loro per creare uno spazio privato, e un po’
mimetizzato, in più a bordo: una terrazza con area salotto e area prendisole unica su un’imbarcazione sportiva. E, cosa
importante, il design non ne risente, le forme e i volumi restano equilibrati e in linea con quelli che ci si aspetta di vedere su
uno sport yacht. Progettato da Nuvolari e Lenard, il Monte Carlo 6S ha linee slanciate ed eleganti, e un disegno della carena a tulipano. Caratteristici gli oblò tondi sullo scafo che si rifanno alla più classica tradizione dello yachting. Motorizzato con due propulsori Cummins da 600 hp, il Monte Carlo 6S raggiunge, secondo i dati forniti dal cantiere, una velocità di punta intorno ai 28 nodi, buona la accelerazione. All’interno, sul ponte principale cucina, salotto e postazione di guida sono uno in fila all’altro e in stretta comunicazione tra loro e con il pozzetto, sul ponte inferiore verso poppa c’è la suite armatoriale che è a tutto baglio, ha un locale bagno che si apre sulla camera e uno wc separato. A centro barca e a prua ci sono altre due cabine doppie per gli ospiti con i rispettivi locali servizi (la cabina dell’equipaggio è a poppa, oltre la sala macchine). È stato studiato anche un layout alternativo che prevede la cucina posizionata nel lower deck a centro barca, al posto di una delle due cabine ospiti.

Scarica la prova in mare QUI.

TOP