x
REGISTRATI

Heron 56 – La prova in mare

Heron 56
Visits: 23

Heron 56

L’Heron 56 è un motoryacht dalle forme originali e moderne, con un chiaro richiamo a quelle del mondo della vela, ed è il primo esemplare costruito dal cantiere Heron Yachts fondato da Roberto Bello e progettato dallo studio Picco Yacht Design dell’architetto Massimo Picco.

Grazie al sistema EVC di Volvo Penta e al controllo della spinta delle macchine mediante il joystick, questa imbarcazione si rivela uno yacht capace di soddisfare appieno le esigenze di armatori che amano condurre autonomamente il proprio mezzo. Facile, sicura, sempre comoda e silenziosa, l’Heron 56 consuma anche poco. Il punto di forza e di innovazione dell’Heron 56 è rappresentato quindi dall’opera viva che definire inusuale è quantomeno riduttivo.

Le superfici di carena risultano completamente lisce, si nota subito l’assenza totale di pattini di sostentamento. L’obbiettivo era creare una carena che potesse garantire  minima resistenza all’avanzamento, consumi limitati, eccellenti performance con motorizzazioni contenute e massimo comfort. Le linee d’acqua sono disegnate per garantire assetto longitudinale costante a qualsiasi regime di velocità. All’interno, l’Heron 56 presenta ambienti molto comodi e curati negli allestimenti, con impiego di materiali di qualità, che prevedono anche lo sviluppo di soluzioni Custom.

LEGGI LA PROVA IN MARE DI “BARCHE MAGAZINE”

TOP