x

Hallberg Rassy 49 – La prova in mare

hallber-rassy-49
Ultimo aggiornamento dell'articolo: 18 gennaio 2019
135 visite dal 9/07/2018

L’Hallberg Rassy 49 è un motorsailer generosamente invelato e strutturalmente solido, lungo 15 metri e largo 4,42, con un dislocamento di 18 tonnellate. La linea è quella classica di Olle Enderlein e la linea di carene prevede una chiglia semi lunga con interruzione dell’elica tripala. La coperta dell’Hallberg Rassy 49 è in sandwich di vetroresina e materiale polivinilico a cellula chiusa per irrigidimento e coibentazione, il ponte è completamente rivestito di listelli di teak con spessore di 12 mm e filettature in materiale sigillante nero. Per quanto riguarda il pozzetto, l’HR 49 prevede un riparo con cristalli, a forma di parabrezza. La ruota del timone in acciaio inox dell’Hallberg Rassy 49 è montata su chiesuola in lega leggera. Si accede all’interno dal pozzetto, tramite una comoda scaletta non eccessivamente ripida. Tutto l’arredamento interno dell’Hallberg Rassy 49 è realizzato in mogano satinato. Inutile ribadire che l’Hallberg Rassy 49 è una grande barca in tutti i sensi, anche per quanto riguarda volumi e abitabilità; il quadrato è ampio e gli spazi sono generosi persino nei locali igienici. L’altezza sotto i bagli è abbondante in tutta la barca. In tutte le andature, l’HR 49 dimostra di possedere notevole potenza, i passaggi sull’onda sono morbidi e la stabilità di rotta è ottima. L’andatura sotto vela è decisamente positiva, in coperta troviamo numerosi appigli che trasmettono un ulteriore senso di sicurezza. La manovrabilità è il punto di forza dell’Hallberg Rassy 49.

Scarica prova in mare

TOP