x

Aicon 56 – La prova in mare

Aicon 56
Visits: 3.411

L’Aicon 56 è un fly dalla costruzione di qualità elevata e dalle ottime doti di navigazione. È in coperta che si scatena l’estro del designer dell’Aicon 56, con la scaletta del fly che si snoda sinuosamente fra i due ponti, gli ampi passavanti e il carabottino in teak per il drenaggio delle acque. Le aree prendisole sono due: la prima sul ponte di coperta e la seconda sul fly, in un’inconsueta posizione davanti alla timoneria, a ridosso del parabrezza, per prendere il sole in navigazione anche durante la mezza stagione. Lo splendido salone sul ponte principale accoglie il salotto, il soggiorno e la timoneria in un unico e spazioso open space, in cui  le varie zone risultano separate da mobili bassi e tondeggianti. Curiosa, ma comoda, la disposizione laterale delle manette, sulla destra della ruota di timone. Perfetta la posizione della cucina, lungo la murata di dritta e nascosta da un mobile bar e un pensile a mezzaluna. Le altezze interne sfiorano i due metri quasi ovunque. Tutte le cuccette sono comode e ampie. Notevole la quantità di spazi destinati al guardaroba degli ospiti; gli arredi interni sono inoltre caratterizzati dall’alternanza delle venature del legno, spesso verticali e talvolta disposte a formare rombi di indubbio valore estetico. L’Aicon 56 è dotato di tutti gli impianti necessari per le crociere a lungo raggio. Un dislocamento abbastanza contenuto favorisce accelerazioni brillanti, soprattutto nella parte più alta del contagiri. Nel complesso, l’Aicon 56 è un motoryacht di prestigio, capace di prestazioni ai vertici della categorie, nel massimo comfort.

SCARICA LA PROVA IN MARE DELLA RIVISTA “VELA E MOTORE” QUI

Condividi post su:

TOP