x

MX-11 Coupé – La prova in mare

mx-11
Last update of the post: 27 marzo 2020
Visits: 114

Punto di riferimento del segmento dei Maxi Rib di grandi dimensioni , l’MX-11 si caratterizza per l’eleganza stilistica delle sue linee che gli consente, nella versione “Coupé”, di alloggiare anche una vera e propria cabina, completa di locale bagno separato, mantenendo una linea pulita e raffinata. Pregiati i materiali impiegati per la costruzione: ibridi di kevlar, unidirezionale di carbonio e resine epoxy-vinilestere per lo scafo. Pregiate le essenze che regalano esperienze sensoriali uniche. Ne sono esempio il massello di teak per il calpestio in coperta e, nelle versioni “Coupé,” essenze di acero e wengé per l’ebanisteria degli interni.

In coperta un grande divano semicircolare, dotato di tavolo a scomparsa, viene servito da un innovativo mobile bar, celato sotto la raffinata panca di guida. Due le grandi aree prendisole, posizionate a prua e all’estrema poppa. L’MX-11 viene costruito attorno alle esigenze dei suoi armatori e può essere motorizzato con potenze da 500 a 1000 cavalli che gli consentono velocità prossime a 60 nodi.

L’MX-11 riesce a coniugare perfettamente eleganza e sportività, classe e funzionalità. Lo dimostra una meravigliosa consolle di guida che, quasi impercettibilmente, riesce ad ospitare una cabina armatoriale dalle dimensioni insospettabili. Cura maniacale per il dettaglio, innovazione ed affidabilità sono gli ingredienti di una ricetta che confeziona imbarcazioni uniche ed inimitabili.

La qualità di costruzione è altissima dati i materiali impiegati quali, per lo scafo, kevlar, unidirezionale di carbonio e resina epoxy-vinilestere (il tutto laminato a mano), per la coperta, massello di teak sul calpestio e, per l’ebanisteria degli interni, essenze di acero e wengè.

Il ponte è uno spazio interamente dedicato alla zona prendisole e l’area di pilotaggio è stata, durante il restyling, perfezionata rendendola più grande (con un aumento della parte superiore della plancia) per dare maggior spazio alla strumentazione di bordo, mentre il divanetto con sedile reclinabile si trasforma in poggiareni. Gli spazi attorno alla consolle risultano rialzati rispetto al pozzetto e dunque più ampi, mentre l’estremità più alta dei tubolari funge da falchetta, per garantire maggior sicurezza in navigazione.

SCARICA LA PROVA IN MARE DI “MONDO BARCA MARKET” QUI

TOP