x

Comet 50

01-copia-jpgsister-comet-50-baruffa
Last update of the post: 20 novembre 2019
Visits: 66
Il Comet 50 CL è uno splendido Fast Cruiser disegnato dallo studio Vallicelli e rappresenta l’evoluzione della precedente versione, dalla quale si contraddistingue per il baglio massimo che si protrae più marcatamente verso poppa, i volumi interni più capienti e la maggiore rigidità alla tela. È proprio il disegno della carena a garantire le ottime performance e la  stabilità di rotta di questo modello. In coperta il Comet 50 CL offre due pozzetti separati, il prendisole in tuga recessato e rivestito in teak, ampie passeggiate laterali con ben 4 accessi al capiente gavone di poppa e due gavoni più piccoli realizzati nel paramare del pozzetto. L’eccellente rapporto fra il piano velico e il dislocamento del Comet 50 CL grazie alla solida e leggera costruzione in sandwich è in grado di garantire ottime prestazioni a vela. 
 
Con le oltre 5.000 unità realizzate tra gli anni ‘70 e ‘90 il cantiere COMAR YACHTS ha ricoperto un ruolo da protagonista nello sviluppo della nautica da diporto italiana. Il cantiere si dedicò inizialmente alla produzione di modelli dai 7 mt ai 14 mt firmata dallo studio Finot. A questi seguirono, a partire dagli anni ’80, i progetti di D. Peterson, Bruce Farr, Sergio Lupoli e dello Studio Vallicelli. Dal 1996 ad oggi, con al timone la nuova proprietà, sono state prodotte oltre 1.200 imbarcazioni prodotte (dal C21 monotipo al Comet 103′ in carbonio), tutte contraddistinte dalla produzione artigianale incentrata sulla qualità costruttiva e dall’utilizzo di resine epossidiche viniliche di serie, con finiture interne in legno pregiato. Gli sforzi della nuova gestione sono stati ricompensati dai numerosi riconoscimenti internazionali, tra cui: Yacht of the Year 2005 e 2006; il premio per il miglior design 2006 e vari titoli sportivi, quali la vittoria del campionato italiano ORCi 2006 e del campionato mondiale ORCi 2008 in Grecia. Visualizza scheda online
TOP