x
Home Barche a Motore Fly GRAND BANKS – GRAND BANKS 46
Documento non valido ai fini contrattuali. Informazioni come a noi fornite, corrette ma non garantite.

GRAND BANKS – GRAND BANKS 46

GRAND BANKS 46, 1993, SCAFO BIANCO, CARENA A 0 2014, 2 x 375 HP CATERPILLAR, DIESEL, ELICA DI PRUA CON BATTERIA DEDICATA, ASSE, 3 CABINA/E, 3 BAGNO/I, LAVASTOVIGLIE, LAVATRICE, GENERATORE, ARIA CONDIZIONATA, RADAR, VIDEOCAMERA SALA MACCHINE, PASSERELLA IDRAULICA, +39 06 65 22 258/9, www.mediaship.it – CODICE ANNUNCIO W111070/M

Modello GRAND BANKS 46

Grand Banks 46

Il GRAND BANKS 46 è un magnifico Trawler senza tempo prodotto dal cantiere americano Grand Banks Yachts (ex American Marine) a partire dal 1987, in oltre 200 unità e in varie versioni: Classic, Europa, Alaskan e Motoryacht. Il 46 Classic era stato originariamente concepito come modello intermedio tra il 42, rimasto in produzione per lunghissimo tempo, e il 49 introdotto nel 1980.

I Grand Banks sono costruiti su uno scafo semidislocante con sezioni di poppa molto piatte. A differenza dei veri scafi dislocanti, che devono sempre spostare una quantità d’acqua pari al loro peso, lo scafo del Grand Banks 46 è in grado di raggiungere velocità superiori alla sua velocità teorica dello scafo (planata), pur essendo economico come un vero trawler dislocante a velocità di carena. Gli interni del Grand Banks 46, tutti in materiali di pregio dalle tonalità chiare, offrono ampi spazi e numerose soluzioni di stivaggio. La visibilità dalla postazione di comando è eccellente.

Leggi altro...

Cantiere GRAND BANKS

La storia di Grand Banks

Grand Banks Yachts fu fondata nel 1956 con la denominazione American Marine, Ltd da Robert J. Newton. Nel 1962 il cantiere incaricò il famoso architetto navale Kenneth Smith di progettare un’imbarcazione a motore da 36 piedi con alimentazione Diesel; lo Spray. Un anno dopo, ispirato dal progetto di Smith, Newton si concentrò sulla produzione della prima di una serie di barche a motore che sarebbero divenute note con il nome di Grand Banks. Al giorno d’oggi, il design di tali imbarcazioni è ben noto in tutto il mondo come Grand Banks Heritage Series, un modello iconico costruito dapprima in legno e poi, a partire dal 1973, in vetroresina.

 

 

I modelli in vetroresina venivano costruiti presso la nuova fabbrica con sede a Singapore. Nel 1993, il cantiere si ispirò a un altro design tradizionale per le barche a motore, ossia la “lobster boat” o cruiser “Downeast”, catturandone lo stile e lo spirito con la presentazione della serie Eastbay. Nel 2001 è stata la volta del lancio della serie Aleutian di yacht sopraelevati ispirati alle linee delle pilotine, ma con altissimi livelli di stile e sofisticatezza.

Leggi altro...
Ultimo aggiornamento dell'articolo: 2 dicembre 2020
Visite dal 13 giugno 2019: 2.933
W111070/M • 1993 • Venduta

Condividi barca su:

Torna alla pagina precedente
TOP