x

Hanse 400 – La prova in mare

hanse-400
Ultimo aggiornamento dell'articolo: 23 gennaio 2019
143 visite dal 9/07/2018

L’Hanse 400 è stato il vincitore nella categoria 40 piedi dell’European Yacht of the Year 2006. Alla base del successo c’era la volontà di offrire, nella fascia di mercato più popolare e abbordabile, qualcosa di realmente nuovo per l’epoca. Con l’Hanse 400, un cantiere di grande serie ha proposto per la prima volta la possibilità di realizzare lo scafo in resina epossidica, riducendone così il peso e gli eventuali problemi di osmosi. Le maggiori novità dell’Hanse 400 emergono tuttavia negli interni, al passo con le recenti tendenze minimaliste e con le diversificate possibilità di personalizzazione. Gli effetti positivi della costruzione in epossidica dell’Hanse 400 si traducono in una sensibile leggerezza e agilità nelle manovre; le virate avvengono con una semplice e rapida rotazione della ruota. Questo 40 piedi offre una buona qualità e dotazioni complete, specie in relazione al prezzo, ed è rivolto  a chi ama il design e le soluzioni inedite senza restare troppo legato alla tradizione.

Scarica la prova in mare di Fare Vela

TOP