x
Home RIVA

DETTAGLIO

Lo storico cantiere di motoscafi RIVA è tra i più rappresentativi dell’eccellenza del Made in Italy in campo nautico. Il cantiere nacque per opera del maestro d’ascia Pietro Riva nel 1842 a Sarnico, sulla sponda occidentale del Lago d’Iseo e, in origine, si occupava della riparazione e della costruzione d’imbarcazioni da lavoro tipiche della zona. Il figlio di Pietro, Ernesto, intuirà che il motore sarà il futuro della nautica da diporto e inizia a costruire barche di dimensioni sempre più grandi. Finita la Grande Guerra è Serafino Riva che orienta il cantiere alla produzione di scafi performanti in legno per competizioni motonautiche, Negli anni Quaranta Serafino è affiancato dal giovane figlio Carlo, futuro pioniere della nautica da diporto a motore, che però si discosta dalla filosofia progettuale paterna. Secondo Carlo, soltanto una produzione seriale e altamente qualificata potrà permettergli di realizzare il suo sogno: rendere il nome Riva sinonimo di yacht di lusso. Nel pieno boom economico italiano, l’Ingegnere Carlo Riva dà vita ad una serie di motoscafi in legno eleganti e raffinati, in cui coniuga l’eccellenza costruttiva con la cura maniacale dei dettagli. Tra questi spiccano l’Ariston, seguito dal Tritone (reso famoso da Anita Eckberg), dal Sebino, che inaugura la produzione in serie, e dal Florida, ispirato ai modelli americani in voga al tempo. Il mito della produzione Riva nasce nel novembre del 1962, quando l’Aquarama viene presentato al Terzo Salone Internazionale della Nautica a Milano e diventa da subito il sogno di tutti gli appassionati. Nel settembre 1969, Carlo Riva decide di vendere il cantiere alla statunitense Whittaker, pur mantenendo sempre le cariche di presidente e direttore generale. Nel 2000 il cantiere entra a far parte del Gruppo Ferretti. Da qui per Riva inizia una nuova, fresca e grintosa epoca anche grazie allo straordinario talento del designer bergamasco Mauro Micheli, fondatore insieme a Sergio Beretta di Officina Italiana Design, lo studio che disegna in esclusiva l’intera gamma di lusso Riva. È questa l’epoca dei prestigiosi Aquariva (2001), Riva 115 Athena (2006), SportRiva (2007), Riva 86 Domino (2009), Rivamare (2016), Riva 110 Dolcevita (2016) e del nuovo Riva 56 Rivale presentato lo scorso anno.

Risultati: 7
Confronta
0 di 5 selezionati
| Reset
Ordina per Prezzo Data Lunghezza   |  
You're currently viewing 7 boats from builder RIVA
Please feel free to use the form on the left to search your favourite boats.
RIVA EGO 68

Barche a Motore, Hard Top

  20,82 x 5,45 | 2 x 1.550 MAN

  RIVA

  2006   TOSCANA

€ 800.000,00
  57
RIVA SUPERAMERICA

Barche a Motore, Fly

  13,00 x 4,19 | 2 x 370 CUMMINS

  RIVA

  1975   LIGURIA

€ 55.000,00
  15
RIVA 20

Barche a Motore, Fly

  18,31 x 5,30 | 2 x 1000 MTU GMBH

  RIVA

  1990   SICILIA

  1
RIVA 38 BRAVO

Barche a Motore, Open

  11,68 x 3,85 | 2 x 330 CUMMINS

  RIVA

  1980   LIGURIA

€ 59.000,00
  12
RIVA 38 BRAVO

Barche a Motore, Open

  11,68 x 3,85 | 2 x 330 CUMMINS

  RIVA

  1984   SICILIA

€ 79.000,00
  11
RIVA MALIBU

Barche a Motore, Fly

  12,13 x 3,85 | 2 x 324 CUMMINS

  RIVA

  1983   LAZIO

€ 50.000,00
  7
RIVA 38 BRAVO

Barche a Motore, Open

   x | 2 x 320 CUMMINS

  RIVA

  1987   FRANCE

€ 55.000,00
  5
TOP