x
Documento non valido ai fini contrattuali. Informazioni come a noi fornite, corrette ma non garantite.

BARBERIS – SHOW 42

SHOW 42, 1988, A.VALLICELLI,. REFIT TOTALE 2017/2018 COPERTA IN SINTEAK 2017, PERKINS 53 HP SBARCATO 2020, 3 CABINE, 2 BAGNI, PANNELLI SOLARI 2020, FIOCCO 2016, SARTIAME 2017, BOILER 2020, CAPPOTTINA PARASPRUZZI 2020, BIMINI-TOP, +39 06 65 22 258/9, +39 392 1348043 – www.mediaship.it – CODICE ANNUNCIO W129122/V

Modello SHOW 42

Show 42

Lo Show 42 porta due firme di prestigio: quella di Andrea Vallicelli per il progetto e di Giancarlo Barberis come cantiere. Nato nel 1981, lo scafo è costruito in vetroresina su piani di un allora famoso II classe Ior (Blu Show). Caratteristico il doppio pozzetto, che consente due discese sottocoperta dove si trovano tre ambienti distinti, offerti in diverse versioni. La più comune prevede a poppa una cabina armatoriale con due cuccette e un bagno, nella zona centrale il quadrato con un grande tavolo e possibilità di avere divanetti a “L” o due divani doppi, e a prua un’altra cabina doppia più altre due cuccette e un bagno. La barca, data l’ampia velatura, dà il meglio di sé con brezze leggere, più impegnativa, invece, la navigazione in presenza di venti forti.

Interni

Gli interni sono in teak, con una disposizione abbastanza classica. Lo Show 42 veniva prodotto in due versioni: a tre e a due cabine. Rimarchevole la pulizia e l’equilibrio delle scelte formali, nei dettagli così come nell’insieme. Esternamente, la tuga è rastremata verso prua e prosegue letteralmente verso poppa nel paramare a protezione del pozzetto, capace e profondo. L’esito finale è decisamente apprezzabile e allineato con la produzione nordeuropea più qualificata dell’epoca

Leggi altro...

Cantiere BARBERIS

 

Venti anni di arte navale italiana e una fama internazionale senza tempo

I Cantieri Barberis sono stati tra i cantieri italiani più rinomati tra gli anni ’70 ed ‘80, anni in cui hanno dato origine ad alcune tra le barche a motore e barche a vela più belle di tutti i tempi.

Il brand è famoso anche per essere stato pioniere nel campo della nautica da diporto moderna: a lui si deve l’ideazione e la realizzazione dei primi modelli di barca a vela per regata e crociera.

La Storia

La storia del brand è legata alla città di La Spezia e al nome di Giancarlo Barberis.

Nei suoi vent’anni di attività, tra gli anni ’70 e gli anni ’80, il cantiere ha collaborato con importanti progettisti di fama internazionale come Philippe Harlé e il rivoluzionario Alain Jezequel, per citarne alcuni.

Le sue imbarcazioni hanno fatto il giro del mondo, partecipato alla Coppa America ed ottenuto risultati sportivi importanti che hanno contribuito a lanciare su scala internazionale il nome del brand.

Nel 1987 un incendio distrusse completamente il cantiere.

La produzione

La produzione dei Cantieri Barberis inizia nel campo delle barche a motore per poi abbracciare, nel tempo, anche il comparto della vela.

Alcuni modelli, di entrambe le tipologie, sono entrati nella storia delle eccellenze italiane nel campo delle costruzioni per la nautica da diporto.

Tra questi ricordiamo:

  • Barberis 36: barca a motore
  • Barberis 43: barca a motore
  • Barberis Cruiser 31: barca a motore
  • Sciacchetrà: questo particolare modello di barca a vela, progettato dal designer Philippe Harlé, è un cabinato di dimensioni contenute che prende il nome da un celebre vino prodotto nel territorio delle Cinque Terre. Versatile e confortevole, lo Sciacchetrà è veloce e facile da condurre.
  • Barberis Tequila: barca a vela
  • Show 38: barca a vela
  • Show 42: barca a vela.
Leggi altro...
Ultimo aggiornamento dell'annuncio: 12 aprile 2021
Visite dal 22 marzo 2021: 559
W129122/V • 1988 • € 45.000,00 (IVA assolta)
Preview
CodiceW129122/V
Anno1988
Prezzo45.000,00 (IVA assolta)
IVA assolta
CategoriaCrociera
CantiereBARBERIS
ModelloSHOW 42
ProgettistaA.VALLICELLI
BandieraItaly
Motorizzazione1 x 53 PERKINS
Lunghezza12,85
Larghezza3,96
Immersione (mt)2,50
Dislocamento (kg)10.000
Colore ScafoBianco
Materiale Scafovetroresina
Coperta in Teak
Anno Rivestimento Teak2017
Interni
Nr Cabine ospiti3
Cabina armatorialePrua
Nr WC ospiti2
WC elettrici
Nr Letti matrimoniali3
Finiture interneLegno
TappezzerieCotone
Accessori CucinaFrigorifero, Piano cottura a gas, 2° frigorifero
IntrattenimentoImpianto HI-FI, Altoparlanti esterni
Motori
Numero Motore1
Marca MotorePERKINS
Potenza Motore (CV)53
Alimentazionediesel
Serbatoio Combustibile (LT)160
Ore di moto30
Anno manutenzione motore2020
Numero batterie4
Anno batterie2020
TrasmissioneAsse
Elica MotorePale orientabili
Serbatoio Acqua (LT)600
Impianti e Strumentazione
ImpiantiImpianto 12V, Impianto 220V, Boiler 220V, Boiler motore, Ancora, Pulsante per salpancora in pozzetto, Salpancore di prua, Pannello/i solare/i, Caricabatterie, Inverter, Illuminazione interna a LED
StrumentazioneVHF, Ecoscandaglio, Stazione Vento, Bussola
Marca ElettronicaRaymarine
Numero GPS1
Tipo GPScon cartografia
Posizione GPSesterno
Tipo Autopilotapresente
Coperta e Scafo
Coperta in Teak
Anno Rivestimento Teak2017
Antivegetativa - Anno2020
Materiale derivaGHISA
TimoneriaEsterna
CopertureCappottina Paraspruzzi, Bimini-top, Copertura timoneria
AccessoriScaletta per il bagno
Validità Rina01/01/2024
Vele
Vele
RANDADACRON2010
FIOCCODACRON2016
Rigging
Tipologia Randasteccata
Tipologia AvvolgifioccoManuale
Tipologia WinchSelf Tailing
SartiameSpiroidale
Anno sartiame2017

Condividi barca su:

Torna alla pagina precedente
TOP