x
Home Barche a Vela Crociera Regata CANTIERE DEL PARDO – GRAND SOLEIL 54
Documento non valido ai fini contrattuali. Informazioni come a noi fornite, corrette ma non garantite.

CANTIERE DEL PARDO – GRAND SOLEIL 54

GRAND SOLEIL 54, 2010, STUDIO BRENTA, SCAFO GRIGIO CHIARO, CANTIERE DEL PARDO, PESCAGGGIO 2,75 MT, COPERTA IN TEAK COMENTI GRIGI, YANMAR 110 HP, ELICA GORI 3 PALE 1100 ORE MOTO, ELICA DI PRUA, 3 CABINE, 3 BAGNI, CABINA MARINAIO, 2 BOX DOCCIA, GENERATORE, DISSALATORE, ARIA CONDIZIONATA/CLIMATIZZATORE , CHARTPLOTTER INTERNO CON AIS, RADAR, AVVOLGIFIOCCO ELETTRICO, WINCH ELETTRICI, RANDA STECCATA AVVOLGIBILE NEL BOMA , FIOCCO 2021, CODE 0 CON AVVOLGITORE 2019, GENNAKERS, DRIZZE E SCOTTE IN DYNNEMA 2019, SARTIAME TONDINO GIUGNO 2022 , CENTRALINA IDRAULICA (VANG E PATERAZZO), SPIAGGETTA DI POPPA ELETTRICA , TENDER GARAGE , TAVOLO POZZETTO AMOVIBILE ,CAPPOTTINA PARASPRUZZI, BIMINI-TOP, CUSCINERIA ESTERNA, PRESE A MARE 2019, CARENA PORTATA A 0 NEL 2021 TENDER E MOTORE FUORI BOARDO +39 06 65 22 258/9, + 39 331 7400783 www.mediaship.it – CODICE ANNUNCIO W138176/V

Modello GRAND SOLEIL 54

Progettato da Luca Brenta, il GRAND SOLEIL 54 offre soluzioni innovative tipiche di uno Yacht Custom di dimensioni maggiori con una sintesi perfetta fra il minimalismo degli ampi spazi, l’estetica raffinata e le linee pulite. Performance e design sono gli elementi distintivi di questo Cruiser/Racer esteticamente ricercato e tecnologicamente avanzato. Tra i particolari scorgiamo la scotta randa sottocoperta, il prendisole in tuga e di poppa, il tender garage, l’ancora a scomparsa, alloggio per la cappottina paraspruzzi recessato, così come gli osteriggi a filo e il trasto randa, gavone zattera dedicato e le finestre nelle murate. Ricca di dettagli anche internamente con finiture in rovere, la chaise longue in dinette, l’ampio carteggio, ben 3 bagni e 2 box doccia separati oltre alla cabina del marinaio con WC ad estrema prua. Ogni particolare è ben pensato, con addirittura un recesso nella lama della chiglia per avere gli anodi a filo.

Leggi altro...

Cantiere CANTIERE DEL PARDO

Il Cantiere del Pardo di Forlì è una delle realtà italiane più importanti e apprezzate per la produzione di barche a vela e a motore che coniugano stile, qualità e comfort.

 

La storia

Il Cantiere del Pardo viene fondato nel 1973 a Bologna e nasce dalla volontà della proprietà di produrre imbarcazioni da regata in serie che fossero sinonimo di qualità ed eleganza. La gamma Grand Soleil, una delle due linee principali della produzione cantieristica, rispecchia a pieno questo ideale.

Ad oggi, si stima che il Cantiere del Pardo abbia immesso sul mercato oltre 3.900 imbarcazioni a vela e a motore.

 

La gamma Grand Soleil e il brand Pardo Yachts

Noto fin dalle origini per la produzione di barche a vela, come anticipato, oggi, il cantiere si è specializzato anche nella produzione di barche a motore.

Accanto alla linea Grand Soleil per la vela, si fa largo il brand Pardo Yachts per le barche a motore (dai 38 ai 50 piedi) che si contraddistingue anch’esso per la grandissima cura dei dettagli.

Tutti i modelli firmati Cantiere del Pardo sono infatti garanzia di:

  • elevati standard di qualità;
  • design elegante e innovativo con un 80% di produzione artigianale.

La gamma Grand Soleil è suddivisa in:

  • Long Cruise Line (da 46 a 52 piedi);
  • Performance Line (da 34 a 58 piedi) ;
  • Grand Soleil Custom (80 piedi).

L’attenzione meticolosa per le rifiniture rende gli interni dei modelli Grand Soleil una vera e propria eccellenza made in Italy.

Il cantiere produce quasi tutto internamente e i suoi 40.000 mq di stabilimenti sono divisi in 3 macro-reparti:

  • laminazione;
  • falegnamerie;
  • assemblaggio.
Leggi altro...
Ultimo aggiornamento dell'annuncio: 26 luglio 2022
Visite dal 25 novembre 2021: 13.631
Richiedi informazioni
Media Ship International
Back Office Director
T +39 06 65 22 258/9
E info@mediaship.it
FAI UNA RICHIESTA
Oppure Contattami tramite Whatsapp
Prenota qui la tua video visita
FAI UNA RICHIESTA
Oppure Contattami tramite Whatsapp
W138176/V • 2010 • € 325.000,00 (IVA assolta)
Preview
CodiceW138176/V
Anno2010
Prezzo325.000,00 (IVA assolta)
IVA assolta
CategoriaCrociera Regata
CantiereCANTIERE DEL PARDO
ModelloGRAND SOLEIL 54
ProgettistaSTUDIO BRENTA
BandieraItaly
Motorizzazione1 x 110 YANMAR
Lunghezza16,35
Larghezza4,65
Immersione (mt)2,75
Dislocamento (kg)21.000
Colore ScafoGrigio chiaro
Materiale ScafoSANDWICH VTR
Coperta in Teak
Interni
Nr Cabine3
Cabina armatorialePrua
Nr cabine equipaggio1
Nr WC3
Posti letto equipaggio1
Wc equipaggio, numero1
WC elettrici
Nr Box doccia2
Nr Letti matrimoniali3
Finiture interneLegno
TappezzerieCotone
Accessori CucinaForno, Frigorifero, Piano cottura a gas, 2° frigorifero
IntrattenimentoImpianto HI-FI, Televisore a scomparsa in salone, Altoparlanti esterni
Motori
Numero Motore1
Marca MotoreYANMAR
Potenza Motore (CV)110
Alimentazionediesel
Serbatoio Combustibile (LT)350
Ore di moto1.180
Anno motore2010
Numero batterie8
Anno batterie2017
TrasmissioneAsse
Elica MotorePale abbattibili
Elica di PruaTelescopica
Serbatoio Acqua (LT)600
Serbatoio Acque Nere
Impianti e Strumentazione
ImpiantiImpianto 12V, Impianto 220V, Boiler 220V, Boiler motore, Ancora di rispetto, Generatore, Aria Condizionata, Pulsante per salpancora in pozzetto, Pompa di sentina elettrica, Salpancore di prua, Caricabatterie, Inverter, Climatizzatore, Dissalatore, Luci di via a LED
StrumentazioneVHF, Log, Stazione Vento, Radar, Bussola, Display Multifunzione, AIS
Centralina IdraulicaPaterazzo, Vang
Generatore kw8
Dissalatore lt/h65
Marca ElettronicaRaymarine
Numero GPS1
Tipo GPScolori, con cartografia, interfacciato con Radar
Posizione GPSinterno
Tipo Autopilotasu settore
Coperta e Scafo
Coperta in Teak
Antivegetativa - Anno2022
Materiale prese a mareBronzo
Materiale derivaGHISA/PIOMBO
Anno Prese a Mare2019
CopertureTendalino parasole, Cappottina Paraspruzzi, Bimini-top, Cuscineria esterna, Copri winch, Copertura timoneria
AccessoriScaletta per il bagno, Winch tonneggio, Osteriggi a filo ponte, Tavolo pozzetto amovibile, Garage per tender, Winch tonneggio elettrici, Passerella in carbonio, Spiaggetta di poppa, Tavolo a scomparsa, Prendisole posteriore
Validità Rina24/01/2023
Validità zattera ( > 12mg )16/07/2022
Vele
Vele
RANDAMENBRANE2010
FIOCCODACRON2021
FIOCCODACRON2010
GENNAKERNYLON2018
GENNAKERNYLON2010
GENNAKERNYLON2010
COD 0NYLON2019
Nr Alberi1
Anno dell'albero2010
Materiale dell'alberoalluminio
ACCESSORI VELECopri winch
Rigging
Tipologia Randaavvolgibile nel boma
Tipologia AvvolgirandaManuale
Tipologia AvvolgifioccoElettrico
Tipologia WinchElettrici, Self Tailing
Num. winch elettrici6
Accessori sartiameDrizze in spectra, Avvolgicod0, Vang, Attrezzatura Gennaker (Scotte, mura e bozzelli)
SartiameTondino
Anno sartiame2022
Docs

Condividi barca su:

Prova in mare - Grand Soleil 54 – La prova in mare

Grand Soleil 54

VISUALIZZA BROCHURE

Progettato da Luca Brenta, il Grand Soleil 54 offre soluzioni innovative tipiche di uno Yacht Custom, con una sintesi perfetta fra il minimalismo degli ampi spazi, l’estetica raffinata e le linee pulite. Performance e design sono gli elementi distintivi di questo Cruiser/Racer esteticamente ricercato e tecnologicamente avanzato. Fedele alla sua filosofia che lo ha portato a essere uno dei cantieri più stimati in tutti i mercati del mondo, il Cantiere del Pardo ha anche questa volta affidato il progetto a grandi nomi nel mondo della nautica e del design. Scafo, coperta e interni portano infatti la firma dello Studio Brenta, famoso per l’eleganza e le performance di tutte le sue creature, che per la realizzazione di tutti i dettagli si è avvalso della consulenza dell’Attivo Creative Resource, studio rinomato nel design industriale, e per il layout della coperta ha coinvolto Mauro Sculli, per anni consulente interno della Wally.

Il dritto di prua quasi verticale e il baglio massimo arretrato che prosegue fino a quasi lo specchio di poppa denotano delle linee immerse votate alle performance in tutte le condizioni di vento che però non perdono quella volumetria necessaria a garantire un passaggio sull’onda morbido anche in occasione di mare formato. Le uscite di poppa alte sull’acqua permettono di limitare al minimo l’effetto trascinamento anche nelle navigazioni a motore.

La costruzione

La larghezza massima di ben 4,65 metri e le fiancate quasi verticali garantiscono una buona stabilità di forma a cui si va ad aggiungere quella di peso ottenuta grazie a una chiglia a T con siluro terminale di 6500 kg. Questo connubio permette di tenere a riva tutta la tela anche in condizioni di vento sostenuto. Stretta e molto allungata la pala del timone garantisce una buona direzionalità anche a barca sbandata. Al pari degli altri nuovi modelli della gamma Grand Soleil, anche lo scafo del 54 è irrigidito con la gabbia d’acciaio zincata a caldo. Lande e bulbo vengono collegate a questa struttura metallica formata da travi a doppia T che viene poi incollata con adesivo metracrilico e fazzolettata lateralmente alla scocca. Gli unici controstampi presenti a bordo del Grand Soleil 54 sono quindi di rivestimento senza funzioni strutturali.

Scafo e coperta

Scafo e coperta sono entrambi costruiti in sandwich con anima in PVC a cellula chiusa incollata sottovuoto alle pelli composte di tessuti biassiali e unidirezionali di vetro E. La zona degli oblò a murata è tutta appositamente rinforzata con degli unidirezionali orientati e trattata con appositi materiali isolanti. La resina è del tipo poliestere, salvo negli strati esterni dell’opera viva dove viene impiegata resina vinilestere così da garantire una più alta protezione contro l’osmosi. Tutti i bulbi del Grand Soleil 54 sono realizzati interamente in piombo, mentre l’asse del timone è in pieno di acciaio inox. Buono nel complesso il livello di finitura sia interno che esterno. VISUALIZZA BROCHURE

Scarica la prova in mare della rivista “Vela”

Torna alla pagina precedente
TOP

Vuoi essere aggiornato sulle nostre barche?

Clicca il bottone qui sotto e iscriviti al nostro sito per ricevere via email le offerte e i nuovi annunci in tempo reale!

X