x
Home BRUNO ABBATE

DETTAGLIO

 

Dai modelli da pesca dell’800 ai motoscafi del dopoguerra, fino alle innovative barche a motore di oggi:  il brand Bruno Abbate è un simbolo importante della storia della cantieristica italiana. 

  

Il cantiere Bruno Abbate, conosciuto oggi con il nome di Primatist dalla sua linea di produzione più importante, è specializzato nella progettazione e costruzione di motoscafi e barche a motore.

Con la sua lunga storia alle spalle, Abbate è tra i cantieri nautici italiani che hanno vissuto in prima persona l’evoluzione del settore, sempre attento a realizzare modelli innovativi e al passo con i tempi.

La Storia

Il cantiere nasce dalla passione della famiglia Abbate per la nautica e per il mare, un legame tanto forte da essere tramandato di generazione in generazione, a partire dalla seconda metà del 1800.

È il 1873 quando Giuseppe Abbate inaugura la sua attività di costruzione di barche da pesca destinate alle attività locali.

Lo scenario è quello del Lago di Como, dove la passione di questo giovane imprenditore per il mare si tramuta nella capacità di mettere in piedi una società di costruzioni che, in breve tempo, ottiene un grande successo.

Dopo la guerra Guido Abbate, seguendo le orme del padre, inaugura il cantiere di Portezza dove inizia a produrre motoscafi e i primi prototipi di barche a motore.

Negli anni ’40 nascono gli scafi “tre punti” motorizzati BPM, rivoluzionari per l’epoca, e durante la metà degli anni ’50 la produzione Abbate si concentra nella realizzazione di barche da turismo della lineaRibot”.

Il marchio Abbate è ben noto oltre che in Italia anche all’estero, complici le vittorie delle sue imbarcazioni nelle competizioni Centomiglia del Lario e i record di velocità mondiali riconosciuti ai suoi scafi.

Nel 1977 viene fondato il brand Bruno Abbate, dal nome del figlio di Guido, e il cantiere comincia a realizzare motoscafi e barche in vetroresina, materiale che proprio in questa decade si sostituisce al legno nel campo delle costruzioni nautiche.

All’inizio degli anni ’80 viene prodotto il primo modello della linea Primatist, il Primatist 23’, che ottiene un successo immediato, tanto che ne vengono vendute 750 unità.

Seguono riconoscimenti nelle competizioni sportive internazionali: nel 1996 il Primatist a motore Maserati segna il record del mondo di velocità su km lanciato.

Nel 1995 nasce la linea G con i primi modelli (G25′; G29′ ; G33′).

Gli anni ’00

Nel 2002, nello splendido scenario di Villa d’Este, viene presentata la prima barca a motore con tetto apribile elettro-idraulicamente ed è subito storia.

La successiva collaborazione con il designer Sergio Pininfarina renderà la linea Primatist un emblema di stile ed eleganza.

Il G70’ Pininfarina, un motor yacht di nuova generazione, diventa la barca più importante della storia del cantiere poiché, con le sue innovative peculiarità sia interne che esterne, permette al brand di affermarsi come pioniere nella cantieristica da diporto del futuro.

Risultati: 4
CONFRONTA
0 di 5 selezionati
| Reset
Ordina per Prezzo Data Lunghezza   |  
You're currently viewing 4 boats from builder BRUNO ABBATE
Please feel free to use the form on the left to search your favourite boats.
PRIMATIST 42

Barche a Motore, Open

  12,09 x 3,65 | 2 x 441 CAT

  BRUNO ABBATE

  1993   LAZIO

€ 30.000,00
  15
BRUNO ABBATE 46

Barche a Motore, Open

  13,22 x 3,24 | 2 x 425 CATERPILLAR

  BRUNO ABBATE

  1985   LAZIO

€ 40.000,00
  27
BRUNO ABBATE G 43

Barche a Motore, Open

  12,49 x 4,00 | 2 x 435 CATERPILLAR 3208 DITA

  BRUNO ABBATE

  1996   TOSCANA

  26
PRIMATIST 39

Barche a Motore, Open

  11,21 x 3,76 | 2 x 660 SEATEK COMMON RAIL

  BRUNO ABBATE

  1995   LAZIO

€ 60.000,00
  15
  
TOP