x
REGISTRATI
Documento non valido ai fini contrattuali. Informazioni come a noi fornite, corrette ma non garantite.

FIPA – MAIORA 50

MAIORA 50, 1979, SCAFO BIANCO 2009, COPERTA IN TEAK 2009, 2 x 430 HP GENERAL MOTORS, DIESEL, MOTORE REVISIONATO NEL 2009, ELICA DI PRUA, 2 CABINE, 2 BAGNI, 2 BOX DOCCIA, CUCINA SEPARATA, LAVASTOVIGLIE, LAVATRICE, GENERATORE, ARIA CONDIZIONATA, RADAR, VIDEOCAMERA POZZETTO, VIDEOCAMERA SALA MACCHINE, PASSERELLA IDRAULICA, CUSCINERIA ESTERNA, CUSCINERIA ESTERNA DI PRUA, TOTAL REFIT 2009, REVISIONE COMPLETA IMPIANTI E MOTORI 2009 (ore di moto dopo revisione 30), IMPIANTO ELETTRONICO COMPRESO DI MANETTE ELETTRONICHE 2009, VASCA IDROMASSAGGIO+39 06 65 22 258/9, www.mediaship.it – CODICE ANNUNCIO W135522/M

Modello MAIORA 50

Maiora 50

Il Maiora 50, progettato da Aldo Cichero, è un motor yacht di grande abitabilità, in grado di offrire livelli elevati di comfort e una velocità massima di 30 nodi. Il Maiora 50 seguì il Maiora 38, Maiora 45 e Maiora 53, tutti modelli che ottennero un grande successo per la qualità della loro costruzione.

Il progetto di Aldo Chichero

Il Maiora 50 è frutto di uno studio dettagliato volto alla ricerca dell’abitabilità, con scelte dimensionali tali da predisporre volumi fruibili importanti e, diciamo pure, inusitati per la categoria dei 50’. Il disegno di Chicero prevede una serie complessa di volumi che, per il taglio delle finestrature e il proporziona mento delle parti, determina un insieme fortemente compatto “a salire” che esalta l’aerodinamicità e lo sbalzo del Flying-bridge.

Un’altra scelta importante a livello di progettazione è rappresentata dal posizionamento della sala motori e dei serbatoi a centro barca, fatto che risolve numerose problematiche di assetto e, parallelamente, determina una “suite” armatoriale di poppa dai grandi volumi, separata dalle cabine ospiti.

Il Maiora 50 è pertanto una spaziosa imbarcazione da crociera mediterranea, con una grande fruibilità esterna a contatto col mare. A prua e sul flying bridge sono predisposti ampi prendisole, mentre la controplancia risulta molto protetta e offre un’ottima visibilità.

Gli interni

Gli interni del Maiora 50 sono sviluppati su ordini dimensionali di tutto respiro e rappresentatività. La dinette è in comunicazione diretta con il pozzetto e si fa notare per gli ampi spazi e le superfici percorribili. Verso poppa, a sinistra, si accede alla cabina armatoriale, mentre la cabina ospiti è situata a prua dell’imbarcazione. Entrambe sono dotate di bagno privato.

Leggi altro...

Cantiere FIPA

La storia

La FIPA ITALIANA YACHTS fu fondata da Francesco Guidetti e sua moglie Mirna Santucci agli albori degli anni ’80, in Toscana. Inizialmente, l’attività principale del cantiere è la lavorazione della vetroresina per conto terzi e la produzione di scafi e strutture, alle quali seguirà ben presto una serie di acquisizioni. Nel 1985, il cantiere ottenne il controllo del marchio Maiora, già simbolo di lavorazioni artigianali di pregevole fattura, nonché a sua volta precursore nella costruzione di imbarcazioni in vetroresina.

 

 

Per far fronte alla richiesta di imbarcazioni sempre più grandi, negli anni ’90 l’azienda acquisisce lo storico cantiere navale Intermare di Viareggio con sbocco diretto sul mare e, nel 2001, il cantiere navale AB Yachts, leader nella produzione di Open veloci e sportivi con propulsori ad idrogetto. Il gruppo Fipa avvia quindi un rinnovamento dei modelli e un ampliamento della produzione, iniziando a produrre imbarcazione da 30 a 45 metri, per una produzione annua di circa 40 unità.

 

 

Lo scorso anno, il gruppo ha cessato le proprie attività per dare origine alla GP Yachts, controllata da Sanlorenzo all’80%. L’accurata selezione di materiali pregiati e le lavorazioni artigianali affidate alle maestranze più abili rendono ogni imbarcazione Maiora un capolavoro di eccellenza.

Leggi altro...
Ultimo aggiornamento dell'annuncio: 19 novembre 2021
Visite dal 2 ottobre 2021: 5.895
Richiedi informazioni
FAI UNA RICHIESTA
Oppure Contattami tramite Whatsapp
Prenota qui la tua video visita
FAI UNA RICHIESTA
Oppure Contattami tramite Whatsapp
W135522/M • 1979 • € 88.000,00 (IVA assolta)
Preview
CodiceW135522/M
Anno1979
Barca nuova?no
Prezzo88.000,00 (IVA assolta)
IVA assolta
CategoriaFly
CantiereFIPA
ModelloMAIORA 50
ProgettistaFIPA
BandieraPoland
Motorizzazione2 x 430 GENERAL MOTORS
Lunghezza15,12
Larghezza5,12
Immersione (mt)1,20
Dislocamento (kg)30.000
Colore ScafoBianco
Materiale Scafovetroresina
Anno Riverniciatura Scafo2009
Coperta in Teak
Anno Rivestimento Teak2009
Interni
Nr Cabine2
Cabina armatorialePrua
Nr WC2
WC elettrici
Nr Box doccia2
Nr Letti matrimoniali2
Finiture interneComposito e Legno
TappezzerieCotone
Accessori CucinaForno, Frigorifero, Lavatrice, Freezer, Lavastoviglie, Cucina separata, Cassaforte, 2° frigorifero, 3° frigorifero, Piano cottura a induzione
IntrattenimentoTelevisore in salone, Impianto HI-FI, Televisore nella cabina armatoriale
Motori
Numero Motore2
Marca MotoreGENERAL MOTORS
Potenza Motore (CV)430
Alimentazionediesel
Serbatoio Combustibile (LT)4.000
Pulizia serbatoio/i combustibile - anno2.009
Anno motore1979
Anno revisione motore2009
Velocità Crociera (KN)18
Consumo Lt/h per Motore50
Velocità Massima (KN)25
Numero batterie8
Anno batterie2021
TrasmissioneAsse
Elica MotorePale fisse bronzo
Elica di PruaIntubata
Serbatoio Acqua (LT)1.200
Anno pulizia serbatoio2009
Serbatoio Acque Nere
Serbatoio Acque Grigie
Manette MotoreElettroniche
Seconda stazione manette
Impianti e Strumentazione
ImpiantiImpianto 220V, Boiler 220V, Generatore, Impianto 24V, Aria Condizionata, Illuminazione pozzetto, Salpancore di prua, Telecomando per salpancora, Caricabatterie, Inverter, Illuminazione interna a LED, Illuminazione interna degli armadi, Illuminazione interna di cortesia, Illuminazione passavanti laterali, Antenna satellitare
StrumentazioneVHF, Ecoscandaglio, Log, Stazione Vento, Radar, Bussola, Ripetitore VHF esterno, Videocamera sala macchine, Angolo di barra, Videocamera pozzetto
Marca ElettronicaRaymarine
Numero GPS2
Tipo GPScolori, con cartografia
Posizione GPSinterno/esterno
Tipo Autopilotapresente
Coperta e Scafo
Coperta in Teak
Anno Rivestimento Teak2009
Materiale prese a mareBronzo
Anno Prese a Mare2019
TimoneriaInterna/esterna
Materiale Timoneriaacciaio
CopertureCuscineria esterna, Tendalino parasole, Copertura finestrature, Copertura totale pozzetto, Cuscineria esterna di prua
AccessoriScaletta per il bagno, Passerella idraulica, Tavolo pozzetto amovibile, Passerella in alluminio e teak, Spiaggetta di poppa, Porta ponte principale totalmente apribile, Prendisole anteriore, Postazione comando su fly

Condividi barca su:

Torna alla pagina precedente
TOP

Vuoi essere aggiornato sulle nostre barche?

Clicca il bottone qui sotto e iscriviti al nostro sito per ricevere via email le offerte e i nuovi annunci in tempo reale!

X