x
Documento non valido ai fini contrattuali. Informazioni come a noi fornite, corrette ma non garantite.

BENETEAU – MONTE CARLO 6S

MONTE CARLO 6S, 2016, SCAFO BLU, 2 x 600 HP CUMMINS, TRASMISSIONI ZEUS, 250 ORE DI MOTO, ELICA DI PRUA, ASSE, 3 CABINE, 3 BAGNI, BOX DOCCIA, LAVASTOVIGLIE, GENERATORE, CLIMATIZZATORE, RADAR, PASSERELLA IDRAULICA, CUSCINERIA ESTERNA, HARD TOP APRIBILE ELETTRICAMENTE, PREZZO IVA ESCLUSA, +39 06 65 22 258/9, www.mediaship.it – CODICE ANNUNCIO W108911/M

Modello MONTE CARLO 6S

Il Monte Carlo 6S è tra gli yacht più esclusivi della fascia di mercato dei cosiddetti “demi-fly”. Con i suoi oltre 18 metri di lunghezza fuori tutto, il Monte Carlo 6S è l’ammiraglia del cantiere; l’eccellente bilanciamento dei volumi consente l’inserimento di un tetto apribile sull’Hard Top fisso, che consente di ampliare enormemente le possibilità di utilizzo del ponte superiore, riproposto come un ambiente completo con dinette e prendisole. Molto bella la zona prodiera, in cui il classico prendisole lascia il posto a una coppia di chaise-longue regolabili in varie posizioni: da solarium a comode sedute. Lo spazio centrale destinato alla finestratura garantisce un’eccellente luminosità alla cabina prodiera. Il Monte Carlo 6S accoglie inoltre una dinette che si fa apprezzare di più come prosecuzione “Open” del quadrato della cucina. Il layout interno del Monte Carlo 6S è caratterizzato da un’ampia dinette a dritta e dal living accanto alla plancia, che permette di condividere la navigazione insieme al comandante. Da una comoda scala si scende al ponte inferiore, dove troviamo tre cabine tutte ben dimensionate e dotate di bagno con doccia separata. La cabina armatoriale è situata al centro barca, a tutto baglio, con lavabo a vista sulla murata di dritta e studiolo su quella opposta. Sono inoltre predisposti due locali separati per doccia e WC, mentre il letto è centrale e addossato a poppa. La cabina VIP è a prua, mentre la terza cabina si trova a dritta ed è arredata con due letti separati in piano. Fondamentale la cabina equipaggio con accesso dalla plancetta poppiera. Meritano una menzione speciale le trasmissioni Zeus a completamento dei due motori Cummins QSC 8.3 da 600 CV ciascuno. Il Monte Carlo 6S garantisce un’eccellente maneggevolezza e una planata minima tenuta ad una velocità di poco superiore ai 12 nodi.

Leggi altro...

Cantiere BENETEAU

Lo storico cantiere francese BENETEAU, fondato nel 1884 a Croix de Vie da Benjamin Bénéteau, era inizialmente specializzato nella produzione di chalutier da pesca. A partire dagli anni ’60, il cantiere inizia a produrre imbarcazioni da diporto fino a diventare uno dei principali costruttori al mondo di imbarcazioni a vela. Negli anni ’90, una strategia aziendale volta all’acquisizione di numerosi e importanti cantieri di produzione porta alla nascita del gruppo Beneteau. Due le linee principali di imbarcazioni a vela: Oceanis, orientata alla crociera, con carene stabili e piani di certa sempre più liberi; e First, che include fast cruiser destinati alla regata. Diversi i modelli dai 9 ai 18 mt. Fra le acquisizioni più prestigiose del gruppo Bénéteau troviamo il marchio CNB, per la produzione di yacht dai 60’ ai 94’, così come Jeanneau (imbarcazioni a vela), la linea Prestige (imbarcazioni a motore), Lagoon (marchio ormai divenuto celebre per i catamarani) e Montecarlo Yacht, per la realizzazione di yacht a motore fra i 65’ e i 105’.

Leggi altro...
Ultimo aggiornamento dell'articolo: 3 settembre 2019
Visite dal 5 aprile 2019: 1.061
W108911/M • 2016 • Venduta

Condividi barca su:

Torna alla pagina precedente
TOP