x
Documento non valido ai fini contrattuali. Informazioni come a noi fornite, corrette ma non garantite.

BAVARIA YACHTS – BAVARIA 41

BAVARIA 41, 2003, J-J, VOLVO 55 HP, 500 ORE DI MOTO, ELICA DI PRUA, 3 CABINE, 2 BAGNI, BOX DOCCIA, RISCALDAMENTO WEBASTO, CAPPOTTINA PARASPRUZZI, BIMINI, DISPONIBILE DA SETTEMBRE, +39 06 65 22 258/9 +39 348 233 72 52 www.mediaship.it – CODICE ANNUNCIO W101671/V

Cantiere BAVARIA YACHTS

La Bavaria Yachtbau fu fondata da Winfried Herrman e Josef Meltl nel 1978 a Giebelstadt, in Baviera (Germania), rivoluzionando il mondo della nautica da diporto con imbarcazioni a vela robuste, di qualità e dall’ottimo rapporto qualità-prezzo che hanno permesso al cantiere di diventare un vero e proprio leader innovativo nel settore della produzione di imbarcazioni in serie. A partire dal 2001, il cantiere ha iniziato a produrre anche barche a motore, registrando fin da subito un grande successo anche in questo segmento di mercato, mentre nel 2014 assistiamo al debutto dell’azienda nel settore in crescita dei catamarani, attraverso l’acquisizione del produttore francese Nautitech Catamarans. Attualmente, Bavaria Yachtbau può quindi contare su due stabilimenti di produzione: Giebelstadt in Germania (600 dipendenti, produzione di modelli a vela e a motore) e Rochefort in Francia (250 dipendenti, produzione di catamarani). La produzione di imbarcazioni a motore è suddivisa nelle linee R-Line (da 41 a 54 piedi); S-Line (da 28 a 45 piedi) e Virtress Line (40,7 piedi). Fra i modelli a vela troviamo invece le serie C-Line, firmata da Maurizio Cossutti (da 45 a 57 piedi); Cruiser Line (da 34 a 41 piedi); Cruiser Style (46 e 51 piedi); Vision Line (42 e 46 piedi) ed Easy 9.7. Per quanto riguarda i catamarani, la produzione include modelli Nautitech da 40 a 54 piedi. La proprietà della Bavaria Yachtbau è passata ufficialmente alla Capital Management-Partners GmbH (CMP) nel settembre 2018.

Leggi altro...
Ultimo aggiornamento dell'articolo: 27 settembre 2019
1.434 visite dal 9/07/2018
W101671/V • 2003 • Venduta

Condividi barca su:

Torna alla pagina precedente
TOP