x

ALALUNGA 22

ALALUNGA 22

Vi proponiamo una breve intervista ad uno dei nostri clienti di recente acquisizione,  Evangelos, greco di nascita ma austriaco di adozione, armatore che unisce l’amore per il mare della sua terra di origine con la pragmaticità’ ed esigenza di efficienza tipicamente mitteleuropea. Ha appena acquistato un bellissimo Alalunga 22 metri da un armatore italiano e ora ne sta curando i lavori, con l’aiuto di specialisti consigliati da Media Ship.

MEDIA SHIP: Evangelos, come mai ha scelto l’Alalunga 22? Cosa l’ha convinta che fosse la barca giusta per lei?
EVANGELOS: Principalmente mi ha convinto la sua configurazione tecnica perché’ era esattamente quello che cercavo.

MEDIA SHIP: Sappiamo che ha già avuto delle imbarcazioni, quali? Cosa l’ha spinta a cambiare imbarcazione?

EVANGELOS: Si, ho avuto un Carver 40 Flying bridge, poi mi sono interessato a vari Canados 70. Ho voluto passare ad una “taglia” maggiore.

MEDIA SHIP: Pur non conoscendo Media Ship, si e’ rivolto a noi. Quale e’ stato il ruolo svolto effettivamente da Media Ship in questo suo percorso?
EVANGELOS: Il servizio offerto da Media Ship e’ stato fondamentale, soprattutto per chi come me compra una barca in un altro paese. Ci avete assistito in tutte le fasi e aiutato a risolvere tutti i problemi tecnici e a superare le incombenze burocratiche

MEDIA SHIP: Consiglierebbe Media Ship ad un suo amico? Cosa gli direbbe di noi?
EVANGELOS:  Si certo, senz’altro siete degli ottimi professionisti. Siete persone di cui ci si può fidare ad occhi chiusi.

 

TOP